slide one

Leadership Academy: Step 2

Leadership situazionale

Workshop prattico per manager

Fr. 15.10.2021

L’approccio della leadership situazionale invita il management a riflettere su come non esista un unico modo efficiente per gestire il personale, ma al contrario esista un grado di maturità professionale da parte del collaboratore che il manager deve saper diagnosticare per poter costruire successive tappe di crescita, utilizzando parametri di controllo oggettivi.

  • Riconoscere la maturità professionale del collaboratore e gestirlo di conseguenza
  • Parametri oggettivi di coordinamento e controllo del personale
  • L'importanza di definire obiettivi misurabili stimolanti e raggiungibili
  • Il piano d'azione personale e professionale del collaboratore (“Job description”)
  • Saper delegare. Quando è il momento giusto?
  • Saper motivare i collaboratori
  • Fattori di motivazione igienici e superiori
  • La leva finanziaria non è sempre la più efficace
  • Role play costruiti
  • Case study da giocare in aula con la supervisione del trainer
A chi è rivolto

Responsabili e manager dell’azienda.

Obiettivo

Fondamentale per chiunque sia passato dalla situazione di operativo a quella di manager da poco tempo il percorso in oggetto andrà a fornire ai partecipanti una serie di strumenti di lavoro, di semplice utilizzo, che gli permetteranno di gestire il rapporto professionale con il collaboratore in modo organizzato ed efficiente, e che soprattutto gli impediranno di cadere nella trappola in cui spesso cade chi ha poca esperienza: quella di far si che gli aspetti emotivi derivanti dalla relazione interpersonale prevalgano su quelli professionali. Verranno quindi approfonditi aspetti come la motivazione del personale, la capacità di delega ed il controllo efficace.

Setting

Corso giornaliero in presenza dalle ore 9-17. Convention Center Castell Pienzenau, Merano

Lingua d’insegnamento

italiano / inglese

Relatore

Dott. Aldo Menini

Diplom-Betriebswirt, Berater und Trainer für Personal- und Organisationsentwicklung

Mehr Infos zu Dott. Aldo Menini